rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Spaccio a scuola: studente arrestato con marijuana e 3mila euro in contanti

L'operazione dei carabinieri a Latina, dopo una serie di mirati servizi di osservazione davanti a un istituto scolastico superiore della città. Il 18enne aveva a casa 110 bustine di erba già confezionata e altra droga sfusa

Un 18enne, studente di un istituto superiore della città è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo mirati servizi di osservazione dei militari davanti alla scuola, il ragazzo è stato sottoposto a una perquisizione personale e domiciliare. In casa, nascoste nella propria camera da letto, sono state ritrovate 110 bustine di cellophane contenenti ognuna una dose preconfezionata da un grammo circa di marijuana, insieme ad altri 196 grammi della stessa sostanza non ancora confezionati.

La droga è stata sottoposta a sequestro insieme alla somma in contanti di 3.286 euro, considerata provento dell’attività di spaccio. Il giovane pusher è stato quindi arrestato in regime di domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del giudizio per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a scuola: studente arrestato con marijuana e 3mila euro in contanti

LatinaToday è in caricamento