rotate-mobile
Cronaca Itri

Sequestrato un chilo di hashish in casa di un pusher, arrestato ad Itri

Il giovane di Gaeta fermato dai carabinieri mentre si trovava sulla sua auto al termine di un'attività di pedinamenti. Dopo le manette per lui si sono aperte le porte del carcere

Era finito nel mirino dei carabinieri che da tempo lo osservavano e lo pedinavano fino all’arresto avvenuto oggi ad Itri.

Una brillante operazione antidroga è stata condotta dai carabinieri del locale Norm – Aliquota Operativa che hanno fatto scattare le manette ai polsi di un giovane di Gaeta e sequestrato circa un chilo di hashish.

Il ragazzo è stato fermato dai militari mentre era a bordo della sua vettura; sottoposto nell’immediato a dei controlli è stato trovato in possesso di 2,7 grammi di hashish.

Le ricerche sono proseguite poi nell’abitazione di L. P., queste le sue iniziali; durante la perquisizione nella sua camera da letto sono stati scoperti 10 panetti della stessa sostanza per un peso complessivo di un chilogrammo, due involucri contenenti rispettivamente 11 e 4 grammi di metilenediossimetanfetamina – sostanza sintetica -, e altri 10,1 grammi di hashish già suddivisa in dosi, insieme ad un involucro con 1,6 grammi di mannitolo, sostanza utilizzata per il taglio di stupefacente, e 150 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività delittuosa.

Lo stupefacente ed il denaro rinvenuto sono stati posti sotto sequestro mentre l’arrestato, al termine delle formalità di rito, condotto presso la casa circondariale di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato un chilo di hashish in casa di un pusher, arrestato ad Itri

LatinaToday è in caricamento