Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Colpi di fucile verso un'auto in corsa a borgo Le Ferriere

La squadra Mobile sta lavorando su un episodio che ha visto coinvolti un 47enne e un 39enne. Uno dei colpi ha sfiorato il braccio del conducente che ha perso sangue ma ha rifiutato il trasporto in ospedale

Due colpi di fucile sono stati esplosi martedì sera contro un'auto a borgo Le Ferriere. Un episodio ancora tutto da ricostruire con esattezza, sta impegnando in queste ore gli agenti della squadra mobile che lavorano per verificare l'esatta dinamica di quanto accaduto attorno alle 22 a un 47ene e un 39enne, con precedenti penali.

Erano stati loro ad allertare la sala operativa del 113, permettendo l'arrivo di una pattuglia della squadra volante. 

Mentre circolavano sono stati raggiunti da due colpi, uno dei quali ha sfiorato il braccio del guidatore. Una volta scesi, hanno subito notato che la macchina perdeva olio, in corrispondenza era evidente un’ammaccatura dovuta al proiettile.

La polizia ha quindi effettuato un sopralluogo verificando la compatibilità dei segni con colpi esplosi da un fucile, per poi raccogliere la denuncia del proprietario dell'auto, che, colpito solo di striscio, ha preferito rifiutare il trasporto in ospedale.

Solo ipotesi al momento vengono avanzate dagli inquirenti, che dovranno capire se l'episodio sia da inquadrare nell'ambito di una ritorsione o di una lite degenerata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di fucile verso un'auto in corsa a borgo Le Ferriere

LatinaToday è in caricamento