Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Aprilia, spari nella notte: colpi esplosi contro il bar della clinica

Secondo una prima ricostruzione i colpi sparati sarebbero quattro all'indirizzo della vetrata dell'esercizio commerciale che si trova all'interno della clinica. Indagano i carabinieri

Spari contro la vetrata del bar della clinica “Città di Aprilia”. I colpi esplosi contro l’esercizio commerciale sarebbero quattro e serrate sono le indagini da parte dei carabinieri del locale reparto territoriale.

La scoperta è stata fatta nella mattinata di ieri, l’episodio si è verificato, infatti, nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 novembre.

Il bar è gestito dal figlio dell’ex assessore e ora consigliere comunale dell’Udc Giorgio Nardin, il quale ha affermato di non aver ricevuto nessuna minaccia.

Nella giornata di ieri i militari dell’Arma hanno effettuato i rilievi necessari per individuare qualche traccia che possa indirizzare le indagini; la zona non è coperta da nessuna telecamera di videosorveglianza. Per ora non si esclude nessuna pista

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, spari nella notte: colpi esplosi contro il bar della clinica

LatinaToday è in caricamento