"Spari in centro a Latina": allarme al palazzo Pennacchi in via Don Morosini

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che hanno eseguito tutti gli accertamenti. Alla fine era un falso allarme

Allerta in pieno centro a Latina dove nella serata di oggi, mercoledì 7 agosto, sono stati sentiti degli spari. L’allarme è scattato in via Don Morosini, nei pressi del palazzo Pennacchi. 

Poche informazioni al momento su quando sia accaduto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e i vigili del fuoco, con i carabinieri e i sanitari del 118. Da quanto si apprende, qualcuno ha riferito di aver sentito dei colpi provenire dall'interno del grattacielo. 

L'area è stata interdetta, anche ai residenti. Gli accertamenti, senza esito, sono durati per alcune ore all'interno del palazzo di via Don Morosini; l'ipotesi è che possa trattarsi di un falso allarme causato probabilmente dall'esplosione di qualche petardo all'interno del grattacielo. R

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

Torna su
LatinaToday è in caricamento