rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Il fatto / Minturno

Agli arresti domiciliari spara in strada contro un'auto, paura a Scauri

I colpi esplosi all’indirizzo della vettura dei proprietari dell'abitazione dove si trovava il 31enne. Subito fermato e portato in caserma; indagini dei carabinieri

Momenti di paura sono stati vissuti nella serata di ieri, lunedì 28 marzo, a Scauri dove un uomo ha esploso colpi di pistola in strada all’indirizzo di un’auto. Tutto è accaduto in via San Pietro Appostolo nella frazione di Minturno.

Sono in corso le indagini dei carabinieri per chiarire i contorni della vicenda che ha scosso i residenti e che solo per un fortuito caso non ha avuto conseguenze peggiori. Secondo una primissima ricostruzione dei militari scaturita anche dalle prime testimonianze, l’autore degli spari sarebbe un giovane di 31 anni originario di Mondragone agli arresti domiciliari per reati legati alla droga da cui si erano recati i tre proprietari dell’abitazione data in locazione per richiedere il pagamento dell’affitto.

E’ stato a quel punto che il 31enne ha esploso i colpi di pistola, diversi, all’indirizzo dell’auto dei tre, una Fiat Multipla, che è stata colpita. Fortunatamente, però, i proiettili non hanno ferito nessuno, scongiurando la tragedia.

Sul posto scattato l’allarme sono subito intervenuti i carabinieri a cui ora sono affidate le indagini. Il giovane, dalle informazioni a disposizione, sarebbe stato subito arrestato; già nella serata di ieri è stato prelevato dalla sua abitazione e portato in caserma. Sono comunque in corso le indagini per fare piena chiarezza su quanto accaduto.

Aggiornamenti: il 31enne arrestato per tentato omicidio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agli arresti domiciliari spara in strada contro un'auto, paura a Scauri

LatinaToday è in caricamento