Cronaca

Aggredisce la moglie e si scaglia contro i carabinieri: 43enne finisce in carcere

L'intervento dei militari a Sperlonga. La donna da tempo vittima dei soprusi del coniuge

Maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Un uomo di 43 anni è stato arrestato a Sperlonga. I carabinieri sono intervenuti nel corso della notte nell'abitazione familiare e accertato che l'uomo aveva offeso, minacciato e aggredito la moglie. La donna, che da tempo era vittima dei maltrattamenti e violenze, è rimasta ferita. 

Alla vista dei carabinieri il 43enne ha opposto un'energica resistenza e a fatica i militari hanno cercato di contenerlo. Al termine dell'intervento l'uomo è finito agli arresti per maltrattamenti in famiglia e condotto nella casa circondariale di Latina dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie e si scaglia contro i carabinieri: 43enne finisce in carcere

LatinaToday è in caricamento