menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due villette abusive realizzate a Sperlonga: scattano sequestro e denuncia

Le opere scoperte dai carabinieri e dalla polizia locale. Erano state realizzate in assenza di permessi a costruire

A Sperlonga aveva realizzato abusivamente due fabbricati destinati a diventare abitazioni, estesi su una superficie complessiva di 155 metri quadrati circa. Le opere, del valore complessivo di 500mila euro, sono state scoperte dai carabinieri della stazione locale e dal personale del comando della polizia locale e sono state poste sotto sequestro.

A carico di un uomo di 43 anni residente a Itri è scattata invece una denuncia in stato di libertà per il reato di realizzazione di opere edilizie in assenza di permesso a costruire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento