Sperlonga, rubò uno smartphone in discoteca: minorenne rintracciato e denunciato

L'autore del furto è stato identificato dopo quattro mesi e la refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario

Aveva rubato uno smartphone in una discoteca di Sperlonga e ora è stato identificato e denunciato. I fatti risalgono alla notte del 22 aprile scorso. I carabinieri del luogo hanno indagato e sono riusciti a rintracciare il responsabile del furto. Si tratta di un minorenne di nazionalità rumena, ora denunciato in stato di libertà.

Dopo ben quattro mesi la refurrtiva è stata recuperata dai carabinieri dell'Arma di Cassino e restituita al proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento