rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
IL FATTO / Sperlonga

Escursionista cade e si ferisce, salvato dagli uomini del Soccorso Alpino e portato in ospedale

Il climber è stato recuperato nella notte sulla parte del 'Chiromante' a Sperlonga da un elicottero dell'Aeronautica militare

Un climber è stato salvato nella notte tra sabato e domenica a Sperlonga: l'uomo era precipitato per diversi metri dalla parete denominata 'del Chiromante' procurandosi un trauma importante ad una gamba.

Sul posto, allertate dallo stesso infortunato e da un altro climber, sono giunte alcune squadre del Soccorso Alpino con del personale sanitario sempre appartenente al Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. L'uomo, fortemente provato e dolorante, è stato stabilizzato sul posto, successivamente il Soccorso Alpino ha richiesto l'intervento dei mezzi aerei dell'Aeronautica militare abilitati al volo notturno così, grazie al coordinamento congiunto dell'operazione e alla piena sinergia tra i due enti, l'uomo è stato recuperato a bordo dell'elicottero appartenente all'85° CSAR dell'Aeronautica Militare ed elitrasportato all'ospedale 'Goretti' di Latina. Nei pressi del luogo dell'incidente, anche gli uomini dei vigili del fuoco, i carabinieri,della Tenenza di Gaeta, gli agenti della Polizia locale e del personale sanitario del 118. Il luogo dell'incidente risultava essere particolarmente impervio e difficilmente raggiungibile via terra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista cade e si ferisce, salvato dagli uomini del Soccorso Alpino e portato in ospedale

LatinaToday è in caricamento