Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Latina Lido

“Spiagge Sicure”, blitz delle forze dell’ordine contro il commercio abusivo

L’operazione di polizia, guardia di finanza e vigili urbani nell’ambito dell’iniziativa voluta dal Ministero dell’Interno. Venditori abusivi in fuga tra i bagnanti alla vista delle forze dell’ordine; sequestrata merce contraffatta

Blitz di polizia, guardia di finanza e vigili urbani sul litorale per un’operazione contro il commercio abusivo, la contraffazione, e lo sfruttamento di mano d’opera clandestina - fenomeni particolarmente diffusi soprattutto nella stagione estiva - nell’ambito dell’iniziata “Spiagge Sicure” voluta dal Ministero dell’Interno.

Durante i controlli nei pressi del piazzale dei Navigatori alcuni venditori ambulanti, alla vista delle forze dell’ordine, hanno abbandonato la merce dandosi alla fuga, mischiandosi tra i bagnanti; sequestrati occhiali da sole contraffatti e altra merce griffata destinata alla vendita.

Un venditore di nazionalità marocchina di 45 anni, con regolare permesso di soggiorno, è stato poi fermato sul lungomare e denunciato dopo essere stato trovato in possesso di circa 200 articoli destinati alla vendita in spiaggia.

A Capoportiere altri due ambulanti abusivi, e uno sul litorale, sono riusciti a fuggire abbandonando rispettivamente due borsa con circa 150 occhiali da sole con marchi illegalmente riprodotti.

Durante il servizio sono stati effettuati 6 controlli nei confronti di sette stranieri e due autoveicoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Spiagge Sicure”, blitz delle forze dell’ordine contro il commercio abusivo

LatinaToday è in caricamento