Cronaca

Imprenditore muore investito da un carrello elevatore: denunciato un operaio

L'incidente avvenuto questa mattina in una ditta di autodemolizioni. La vittima è un uomo di 60 anni. Indagini in corso di carabinieri e Asl

Emergono nuovi dettagli sull'incidente che oggi, a Spigno Saturnia, ha causato la morte di un uomo. La vittima è un 60enne della provincia di Frosinone, imprenditore, che si trovava all'interno di una ditta di demolizioni per acquistare pezzi di ricambio. 

Secondo la ricostruzione e gli accertamenti dei carabinieri di Minturno, intervenuti sul posto, l'uomo è stato investito da un carrello elevatore rimanendo ucciso per trauma da schiacciamento del torace. Il mezzo era guidato da un 51enne, originario di Agrigenti, operaio. Quest'ultimo è stato denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria per il reato di omicidio colposo.

Sono ora in corso le indagini dei carabinieri e del personale del dipartimento di prevenzione della Asl di Latina per accertare eventuali omissioni relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore muore investito da un carrello elevatore: denunciato un operaio

LatinaToday è in caricamento