Sabaudia, torna lo “Sportello del Cittadino”: doppio appuntamento in centro

L'iniziativa di Cittadini al Lavoro nelle domeniche del 17 e del 24 luglio per offrire ai residenti un momento di incontro e confronto. L'ex consigliera Gervasi: Facciamo uscire allo scoperto problemi e disservizi della città"

Doppio appuntamento con lo “Sportello del Cittadino” in centro a Sabaudia. 

L’iniziativa è di Cittadini al Lavoro che per due domeniche sarà in piazza del Comune per “ascoltare la cittadinanza, le sue problematiche e lamentale, ma pure le idee e le proposte per rilanciare la città delle dune, per riportare al centro dell’attività amministrativa il cittadino-elettore, troppo spesso dimenticato subito dopo l’espressione del voto”. 

Nelle domeniche di 17 e il 24 luglio, dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 22, lo Sportello del Cittadino sarà in centro a Sabaudia “per offrire ai residenti un momento di incontro e confronto ora più che mai necessario”. 

“Questo periodo di gestione commissariale – commenta l’ex consigliere Giada Gervasi –  deve servire per far uscire allo scoperto i problemi di questo territorio, i disservizi che imperano nel centro urbano come nelle periferie, consegnando così al commissario Quarto tutti gli strumenti necessari per operare nell’interesse esclusivo della cittadinanza, assolvendo agli impegni dell’amministrazione pubblica e assicurando ai cittadini il rispetto dei loro diritti. 

Un impegno che il commissario ha sin da subito perseguito con vigore ma che inevitabilmente chiama in causa anche i residenti tutti, affinché ognuno a suo modo, possa contribuire a migliorare la città in cui vive e, in sinergia, contribuire ad amministrarla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perché è solo attraverso il confronto su ciò che non funziona che si riesce ad accrescere il benessere della popolazione. Ed è solo unendo idee e proposte che si può costruire una città vivibile, attenta ai bisogni e alle necessità della sua cittadinanza. Vi aspettiamo!” conclude l’ex consigliera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento