Cronaca

Sermoneta set per uno spot: nel borgo medievale si gira con Jean Claude Van Damme

Per lo spot della MTS, la compagnia telefonica russa partner di Vodafone, il Belvedere si è trasformato nella tipica piazza di un paesino italiano in cui è in corso un matrimonio

Sermoneta di nuovo set. Ma stavolta essere girato nel borgo medievale è uno spot, quello della MTS, la compagnia telefonica russa partner di Vodafone. Nello spot comparirà anche il celebre attore Jean Claude Van Damme e, insieme a lui, un noto cantante russo. 

Il Belvedere di Sermoneta si è trasformato così nella tipica piazza di un paesino italiano nella quale è in corso un matrimonio con gli sposi, il parroco, il fisarmonicista e gli invitati seduti attorno a un tavolo. 

Un set imponente, composto da 35 persone della troupe e da una quarantina di figuranti. L’immagine di Sermoneta così tra qualche settimana entrerà in tutte le case russe.

Sermoneta e il cinema 

La propensione di Sermoneta ad accogliere set cinematografici, con una macchina organizzativa rodata, ha permesso di portare a casa quest'altro lavoro che va ad aggiungersi alle oltre 90 pellicole girate a Sermoneta negli ultimi cento anni. Solo ad ottobre Sermoneta ha ospitato il set per uno spot sull'uso consapevole degli antibiotici, con la partecipazione di Ricky Tognazzi.

Proprio in queste settimane Sermoneta sta celebrando le decine di pellicole girate nel borgo con una mostra organizzata dall'Archeoclub dal titolo “Sermoneta Set Cinematografico”, con immagini, locandine e memorabilia dei vari set, tra cui il vestito che fu di Amanda Sandrelli nel film “Non ci resta che piangere”, un'armatura usata nei film di cappa e spada, arredi utilizzati nell'ultima serie de I Borgia girata proprio a Sermoneta due anni fa.

E per celebrare ancora di più questo legame tra Sermoneta e il cinema, saranno proiettati al Belvedere (ingresso gratuito) alcuni film girati a Sermoneta: il 20 luglio “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone con Vincent Cassell e Salma Hayek, il 27 luglio “Giovanni dalle bande nere” con Vittorio Gassman e il corto “Italian Miracle” di Francesco Gabriele, e il 30 luglio “Roseanna's Grave” con Jean Reno, tutti ambientati a Sermoneta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sermoneta set per uno spot: nel borgo medievale si gira con Jean Claude Van Damme

LatinaToday è in caricamento