Quattro stabilimenti di Gaeta senza bagnino: fioccano le multe della Guardia Costiera

Continuano i controlli anche nel mese di settembre per garantire la sicurezza di bagnanti, diportisti, subacquei e sportivi che si concentrano sul litorale

Continua anche a settembre tra Gaeta, Fondi, Sperlonga, Itri, Formia e Minturno, l’operazione “Mare Sicuro” partita nel mese mese di giugno.

L’obiettivo è quello di continuare a garantire condizioni di sicurezza a quanti, diportisti, bagnanti, subacquei e sportivi, in questo periodo si concentrano lungo il litorale.

Nella giornata di ieri, i militari della Guardia Costiera di Gaeta hanno individuato sul lungomare di Gaeta quattro strutture balneari che, al momento dell’accertamento, erano prive del servizio di assistenza e salvataggio.

Dopo aver provveduto a far ripristinare immediatamente il servizio di assistenza e salvataggio, i militari della Guardia Costiera di Gaeta hanno fatto scattare per i cinque trasgressori la sanzione amministrativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre cinque mila euro, quindi, le sanzioni elevate per la violazione dell’ordinanza di sicurezza balneare che impone l’obbligo per concessionari e gestori di predisporre un servizio di assistenza e salvataggio a tutela dei bagnanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento