Sermoneta, perseguita la moglie: divieto di avvicinamento per marito stalker

Nei guai un uomo di 36 anni; ora non potrà avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla donna. Il provvedimento emesso dal tribunale di latina eseguito dai carabinieri

Arriva da Sermoneta l’ultimo episodio di stalking nella provincia pontina. Nella giornata di ieri, infatti, i carabinieri hanno notificato ad un uomo di 36 anni del posto la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla consorte. Il provvedimento emesso dal tribunale di Latina che ha concordato con risultati delle indagini dei militari. L’uomo è accusato di atti persecutori nei confronti della moglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento