Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Atti persecutori, divieto di avvicinamento alla ex moglie per un uomo di Velletri

I carabinieri di Aprilia hanno notificato il provvedimento emesso dal tribunale di Latina dopo la denuncia della donna vittima di stalking

Divieto di avvicinamento alla ex moglie per un uomo di Velletri, responsabile di reiterati atti persecutori. I carabinieri di Aprilia hanno eseguito ieri l’ordinanza emessa dal tribunale di Latina il 30 maggio scorso. In seguito alle indagini effettuate dai militari il giudice ha quindi disposto il divieto di avvicinamento al domicilio e a tutti i luoghi frequentati dall’ex consorte dell’uomo. Tutto era nato dla denuncia della donna, che si era rivolta ai militari dopo essere stata vittima, per lungo tempo, di stalking e persecuzioni.

Sempre a Cori i carabinieri hanno invece denunciato all’autorità giudiziaria un uomo della provincia di Roma, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di aver rubato una chiavetta per l’accensione del lavaggio di auto dell’area di servizio Total Erg.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti persecutori, divieto di avvicinamento alla ex moglie per un uomo di Velletri

LatinaToday è in caricamento