menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita una ragazza e da Latina arriva fino a Lucca: arrestato per stalking

Giovane di 23 anni bloccato dalla polizia dopo essersi presentato sotto casa della studentessa conosciuta all’università. E’ stato anche sanzionato per la violazione delle misure anti-coronavirus

Nonostante il periodo di restrizioni per l’emergenza coronavirus ha preso il treno e da Latina è arrivato fino a Lucca, continuando a perseguitare una giovane del posto: un ragazzo di origini albanesi di 23 anni è stato arrestato nei giorni scorsi dalla polizia. 

Il 23enne era stato già denunciato dalla vittima che aveva conosciuto frequentando l’università; entrambi erano infatti studenti fuori sede in una città della Toscana.

Da 3 anni, secondo quanto ricostruito dalla polizia di Lucca, il giovane si era reso protagonista di condotte persecutorie fatte di pedinamenti, continui messaggi sui social anche velatamente minacciosi, continue richieste di incontri, causando un grave stato di ansia alla vittima, che era costretta a non uscire da casa per non incontrarlo. Nonostante il periodo di quarantena, durante il quale tutti gli studenti sono tornati a casa, il ragazzo ha deciso di partire da Latina in treno per raggiungere la giovane a Lucca. Arrivato sotto casa sua ha suonato alla porta dicendo di essere un poliziotto. Insospettita la madre della vittima ha subito chiamato il 113.

Giunta sul posto la Volante ha trovato il ragazzo che agli agenti ha dichiarato tranquillamente di essere andato a Lucca per fare visita ad un congiunto. Ricostruita la vicenda, molto complessa, il 23enne è stato arrestato nella flagranza del reato di stalking e condotto in carcere. Nella mattinata di ieri si è tenuta l’udienza di convalida all’esito della quale il gip ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari nella sua abitazione di Latina.

Ovviamente, il ragazzo è stato sanzionato anche per la violazione della normativa anti contagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento