rotate-mobile
Cronaca

Stalking e ricatti all’ex, denuncia e divieto di avvicinamento per un 58enne

L'uomo non solo pedinava la donna e si appostava sotto la sua abitazione o nei pressi del luogo di lavoro, ma l'ha anche minacciata di divulgare attraverso i social network foto private

Perseguita e ricatta l’ex: denuncia e diffida per uno stalker di 58 anni. 

Gli uomini della Squadra Mobile hanno dato esecuzione nelle scorse ore all’ordinanza della misura coercitiva del divieto di avvicinamento, emessa dal Gip del Tribunale di Latina nei confronti dell’uomo che al termine delle indagini è stato indagato per aver perseguitato l’ex. 

L’uomo non solo pedinava la donna e si appostava sotto la sua abitazione o nei pressi del luogo di lavoro, ma l’ha anche minacciata di divulgare attraverso i social network foto private.

In attesa del processo, al 58enne è stato intimato di non potersi avvicinare all’ex, “né nelle pertinenze della sua abitazione e del luogo di lavoro, di comunicare con lei in alcun modo, obblighi estesi anche riguardo i congiunti della vittima”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking e ricatti all’ex, denuncia e divieto di avvicinamento per un 58enne

LatinaToday è in caricamento