Cronaca Via Lido / Via del Lido

Lido di Latina, Di Giorgi: “I lavori procedono secondo programma”

Il sindaco fa il punto sull'attuazione degli interventi del progetto Plus: "Permetteranno lo sviluppo del litorale e della città"

Il sindaco fa il punto della situazione sullo stato dei lavori in corso alla Marina di Latina. “Il lido - afferma Giovanni Di Giorgi - è la chiave di volta per lo sviluppo futuro della città e come amministrazione siamo fortemente impegnati nella realizzazione delle opere che nei prossimi mesi porteranno a un nuovo assetto del nostro litorale, secondo una precisa programmazione d’insieme che prevede uno sviluppo organico e coordinato della marina di Latina”.

Il primo cittadino evidenzia come l’idea di riqualificazione del lido portata avanti dall’amministrazione punti “alla valorizzazione della spiaggia di Latina, con elevazione del livello di turismo e di residenza, ma anche a creare le premesse per una graduale pedonalizzazione del mare e a creare le condizioni per un rafforzamento della struttura commerciale agevolando l’incontro tra residenti e villeggianti”. Tra gli obiettivi anche l’aumento dell’offerta dei servizi ai cittadini per migliorare la vivibilità della zona.

“Da questo punto di vista – continua il sindaco - il progetto Plus (Piano Locale e Urbano di Sviluppo), rappresenta l’iniziativa più importante nell’ottica di una strategia di recupero dell’area ed è articolato come un insieme di operazioni integrate finalizzate alla rivitalizzazione economica, sociale e ambientale del lido, volte a rimuovere i fattori di degrado e a favorire lo sviluppo urbano sostenibile”. La data entro cui devono essere integralmente concluse e rendicontate le spese connesse alla realizzazione del Plus è il 30 settembre 2015: il Comune di Latina ha beneficiato di un finanziamento complessivo di 13.853.823 euro.

LO STATO DEI LAVORI. “Il progetto Plus prosegue secondo i tempi previsti” assicura Di Giorgi, che poi passa in rassegna lo stato dei diversi interventi. “Per alcune opere infrastrutturali l’amministrazione ha già acquisito la progettazione definitiva ed esecutiva – sottolinea - ed entro la fine del prossimo mese di luglio saranno espletate le gare di appalto per l’affidamento dei relativi lavori. Si tratta, in particolare, delle seguenti opere: Passeggiata a Mare con Pista tra Capo Portiere e Foce Verde; Riqualificazione e adeguamento normativo impianto di pubblica illuminazione; Gestione ambientale dei rifiuti nella fascia costiera di Latina Lido; Parco attrezzato Vasco De Gama; Realizzazione di sistemi di fitodepurazione e di una pista ciclabile (il raddoppio dell’attuale); Realizzazione della pista ciclabile all’interno del circuito della Marina di Latina”.

In via di pubblicazione la gara per la realizzazione del progetto della “Passeggiata a mare”, progettata dall’architetto Paolo Portoghesi, che prevede il rifacimento dell’attuale percorso pedonale e la realizzazione di una pista ciclabile.  Nel tratto finale della passeggiata è prevista la realizzazione di spazi comuni con panchine, aree verdi, fontane e parcheggi per le biciclette.

“La realizzazione delle opere del Plus - aggiunge Di Giorgi - procede parallela con altri due importanti interventi, il Piano di utilizzazione degli arenili (che il 4 giugno arriverà in Consiglio comunale per la sua approvazione, ndr) e il Piano campeggi. Il nuovo Pua prevede anche nuove concessioni come spiagge attrezzate, sia nel lato A sia nel lato B, e nuove concessioni per stabilimenti nel lato Capoportiere-Foce Verde. Previsti dal Piano anche punti ormeggio per natanti e noleggio imbarcazioni”. Per quanto concerne il Piano campeggi, sono in fase di ultimazione tutti i passaggi tecnici di competenza del Comune. I due strumenti dovrebbero entrare a regime per l’estate del prossimo anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lido di Latina, Di Giorgi: “I lavori procedono secondo programma”

LatinaToday è in caricamento