Cronaca

Strappa la borsa a una signora nel supermercato e aggredisce un vigilantes, arrestato

L'episodio nel pomeriggio di ieri al centro commerciale Latina Fiori. In manette per rapina impropria un colombiano di 27enne, appena scarcerato. Il ragazzo ha agito insieme a un complice che è però riuscito a fuggire

Si aggiravano con fare sospetto fra gli scaffali del supermercato Panorama del centro commerciale Latina Fiori, poi hanno adocchiato una signora, l’hanno avvicinata con una scusa e le hanno strappato la borsa contenente denaro e documenti.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri e i due malviventi, raggiunti da un addetto alla sicurezza, lo hanno colpito ripetutamente fino a guadagnarsi la fuga. Uno solo però è riuscito a scappare, l’altro è stato invece bloccato dalla guardia giurata. La squadra volante, che ha raggiunto il supermercato, ha identificato l’uomo e lo ha condotto in Questura per le formalità di rito.

Si tratta di un cittadino colombiano di 27 anni, Dimante Montezuma Michael Fabina, pregiudicato per reati contro il patrimonio e scarcerato di recente. Il 27enne è stato dunque arrestato per rapina impropria e trasferito nelle camere di sicurezza della Questura a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’uomo è stato anche denunciato per inosservanza sulla normativa degli stranieri in quanto era già destinatario di un provvedimento di espulsione a cui non aveva ottemperato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strappa la borsa a una signora nel supermercato e aggredisce un vigilantes, arrestato

LatinaToday è in caricamento