Soste a pagamento, i parcheggi di via Verdi potrebbero tornare gratuiti

Discussa in Commissione Viabilità la questione della zona alle spalle dell'ospedale Goretti. Soddisfatto il Pd: "Il piano sosta non prevedeva strisce blu al di fuori della circonvallazione"

I parcheggi, ora a pagamento, di via Verdi potrebbero tornare ad essere liberi. Questo è quanto è stato deciso ieri nella seduta della Commissione Viabilità dove si è discusso e votato all’unanimità la proposta avanzata dal consigliere Aristide Carnevale a nome del Pd.

“È opportuno ripristinare quell’area per il parcheggio libero e non a pagamento per offrire un servizio sia alle attività commerciali che insistono su Via Verdi e sul Piazzale Toscanini sia agli utenti dell’ospedale”, precisa Carnevale.

Soddisfatto il Partito Democratico che durante il dibattito ha ricordato come all’atto dell’approvazione del piano sosta era stata assunta la decisione di non prevedere strisce blu al di fuori della circonvallazione. “Oggi è venuto il momento di applicare quel principio. Per quell’area l’amministrazione comunale alla fine del 2011 ha adottato una determina in cui si proroga al 30 giugno la gestione del servizio a pagamento affidato a una cooperativa” si legge in una nota.

La Commissione quindi all’unanimità ha deciso di chiedere al consiglio di liberare quel parcheggio dal primo luglio. “Il concetto dell'assegnazione del pagamento della sosta nell'area antistante il mercatino - precisa il presidente della commissione, Roberto Lodi - nasce dall'esigenza di garantire un maggior numero di posti auto a coloro che usufruiscono dell'ospedale. La commissione ha ascoltato anche i rappresentanti del mercatino che si sono detti favorevoli ad una riserva di posti auto dedicati ai clienti del mercatino”.

Durante la seduta è anche emersa la necessità di prevedere l’utilizzo del disco orario in quei parcheggi al fine di garantire un’adeguata rotazione. “Il rischio è che una volta lasciato gratuito l'accesso a quell'area è quello della staticità delle auto – sottolinea Lodi -, complicando di molto le cose per coloro che devono accedere ai servizi o alle visite in ospedale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La commissione ha recepito i suggerimenti e si è espressa in maniera da valutare la possibile parziale o totale gratuità dell'intera area di sosta, con una riserva di posti per i clienti del mercatino. Il presidente della commissione intende tornare sull'argomento nei prossimi giorni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento