Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Duca del Mare

Suicidio al palazzo Pegasol, dipendente del Comune si impicca nel bagno dell'ufficio

La tragedia scoperta nel pomeriggio di oggi in via Duca del Mare verso le 17,30. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco

Un uomo è stato trovato privo di vita in un ufficio del Comune di Latina in via Duca del Mare al palazzo Pegasol. 

L'episodio è stato scoperto nel pomeriggio di oggi attorno alle 17,30. Secondo quanto si apprende l'uomo, un dipendente comunale, si è impiccato nel bagno dell'ufficio Ragioneria, sembrerebbe con una cinta. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e i carabinieri che stanno procedendo per accertare la dinamica di quanto accaduto. Ad allertare il 115 un'adetta alle pulizie che, trovando la porta del bagno chiusa, si è insospettita. 

Il personale del 115 ha forzato la porta trovando l'uomo, ormai privo di vita.

Sul posto si è recato anche il commissario Giacomo Barbato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio al palazzo Pegasol, dipendente del Comune si impicca nel bagno dell'ufficio

LatinaToday è in caricamento