Un uomo trovato impiccato a Fogliano: secondo suicidio in poche ore a Latina

La drammatica scoperta nel primo pomeriggio di oggi non poco distante dall'ingresso dalla parte di via del Lido. E' la seconda tragedia in meno di 24 ore dopo quella del dipendente comunale che si è tolto la vita nel palazzo Pegasol

Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato nel primo pomeriggio di oggi nella zona del Lago di Fogliano.

L’uomo di 48 anni è stato trovato impiccato ad un albero, a poche centinaia di metri dall'ingresso dell'area protetta dalla parte di via del Lido .

A fare la drammatica scoperta una coppia che stava facendo una passeggiata con il cane. Immediato l’intervento dei sanitari del 118, ma purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul posto la polizia.

Si tratta del secondo suicidio in meno di 24 ore a Latina: nel pomeriggio di ieri un dipendente del Comune si è tolto la vita impiccandosi nel bagno degli uffici del palazzo Pegasol in via Duca del Mare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento