Cronaca Terracina

Tragedia a Terracina, giovane si toglie la vita tagliandosi la gola

Scena agghiacciante quella a cui si sono trovati difronte carabinieri e 118 all'alba di domenica in un'abitazione alla periferia della città; l'estremo gesto, a quanto pare, al culmine di una lite con la fidanzata

Si è tolto la vita tagliandosi la gola con un coltello. Questo quanto sarebbe accaduto all’alba di domenica mattina in un appartamento alla periferia di Terracina.

L’allarme lanciato intorno alle 4.30 e sul posto si sono precipitati carabinieri e operatori del 118 che si sono trovati davanti una scena agghiacciante. Ad allertare le forze dell’ordine la fidanzata del 31enne in preda al panico.

Secondo quanto ricostruito dai militari, e raccontato dalla donna, i due avevano litigato e al culmine della lite il ragazzo avrebbe afferrato un coltello che teneva in casa e cominciato a ferirsi all’addome senza che lei riuscisse a dissuaderlo.

All’arrivo dei soccorritori, che hanno dovuto sfondare la porta per entrare, la terribile scoperta; per il ragazzo, che si sarebbe tagliato la gola con il coltello, ormai non c’era più nulla da fare.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Terracina, giovane si toglie la vita tagliandosi la gola

LatinaToday è in caricamento