Cronaca

Superluna rosa 2013, spettacolo in cielo nella notte del 23 giugno

Domenica tutti con il naso all'insù: la Luna raggiunge il suo punto di massimo avvicinamento alla terra e apparirà più grande e tinta di rosa

Spettacolo in cielo nella notte di domenica 23 giugno con la “superluna” rosa. Per quella data, infatti, la Luna raggiungerà il punto in cui è più vicina alla Terra e apparirà “più grande” e colorata di rosa.

In realtà il fenomeno di “luna al Perigeo” si verifica più o meno una volta l’anno dato che l’orbita compiuta dal satellite intorno alla Terra è ellittica raggiungendo in questo modo il punto di maggior vicinanza dal pianeta, il cosiddetto perigeo, e uno in cui si trova alla massima distanza dalla Terra, l'apogeo.

E proprio per il prossimo 23 giugno è atteso il cosiddetto fenomeno della “superluna” quando la Luna si troverà a “soli” 356.991 km di distanza dalla Terra - solitamente la distanza media Terra-Luna è di circa 382.900 km -.

Quella del 23 giugno è quindi l’ultima occasione del 2013 per vedere la “luna gigante” che, condizioni meteo permettendo, apparirà addirittura tinta di rosa. Lo stesso fenomeno si verificherà la prossima il 10 agosto 2014.

Per osservare meglio il nostro satellite è preferibile recarsi in luoghi lontani dalle luci cittadine: l'inquinamento luminoso, infatti, determina difficoltà nell'osservare il cielo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superluna rosa 2013, spettacolo in cielo nella notte del 23 giugno

LatinaToday è in caricamento