Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Escalation di furti in provincia, sfumano due colpi a Pontinia e Formia

Arrestato un 35enne che stava cercando di rubare profilati di alluminio in una fabbrica di Pontinia; fermato invece un 35enne che aveva fatto irruzione in un esercizio commerciale di Formia

Due furti sventati a Pontina e Formia nell’ultimo fine settimana. A finire in manette sono stati rispettivamente un 35enne di Latina e un uomo di 34 anni originario della città del golfo.

PONTINIA - La prima operazione è stata condotta dai carabinieri del comando stazione di Pontinia che, con l’aiuto di un vigile sono riusciti a far saltare il furto presso una ditta nella zona di Mazzocchio.

Il ladro è stato colto in flagrante dal vigile proprio mentre si trovava all’interno del sito intento a rubare dei profilati di alluminio. Allertati, i carabinieri si sono immediatamente precipitati sul posto facendo scattare le manette ai polsi del 35enne nel frattempo fermato proprio dal vigile. Ristretto in camera di sicurezza, l’arrestato verrà giudicato con il rito direttissimo.

FORMIA - Qualche ora dopo, nel corso della notte, un altro colpo è andato in fumo, questa volta a Formia. Anche in questo caso il malvivente è stato fermato in flagranza di reato dai carabinieri del locale comando stazione.

L’uomo si era introdotto all’interno di un esercizio commerciale del centro ma proprio mentre era intento a compiere il furto è sopraggiunto il titolare dell’attività poi aggredito dal ladro. Quest’ultimo ha tentato una disperata fuga bloccata, però, dai militari che lo hanno catturato. Anche lui ristretto in camera di sicurezza è in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escalation di furti in provincia, sfumano due colpi a Pontinia e Formia

LatinaToday è in caricamento