Cronaca via Litoranea

Salta il furto in un’abitazione sulla Litoranea, ladri messi in fuga dal vicino

Denunciato un giovane di 29 anni dalla polizia intercettato su via del Lido insieme a tre complici ancora in via di identificazione. I quattro sarebbero tutti complici nel furto tentato in una casa la scorsa notte

Sono stati messi in fuga da un vicino che ha allertato il proprietario di casa, i due banditi che nella notte, in collaborazione con altri due complici, hanno tentato il furto un’abitazione nella zona del lido di Latina.

I fatti sulla Litoranea nei pressi di Borgo Sabotino dove due uomini con indosso gli zaini hanno scavalcato la recinzione di un’abitazione prima di essere visti da un vicino il quale ha immediatamente avvisato il proprietario di casa che, accendendo le luci del giardino, li ha costretti alla fuga.

Dopo aver desistito dal loro intento, i due sono scappati a bordo di una Ford Focus parcheggiata nelle vicinanza e all’interno della quale li attendeva un complice, salvo poi dover abbandonare l’auto rimasta impantanata nel fango.

I tre, poco dopo, sono stati visti salire a bordo di una seconda vettura, condotta da un quarto uomo, che poi si è allontanata lungo via del Lido.

Giunti nella zona, gli agenti della squadra volante hanno intercettato l’auto con a bordo un giovane di 29 anni di nazionalità romena, identificato e denunciato, mentre gli altri tre si erano già dileguati.

Il ragazzo deferito per tentato furto in concorso e per porto abusivo di armi, in quanto trovato in possesso di due coltelli a serramanico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta il furto in un’abitazione sulla Litoranea, ladri messi in fuga dal vicino

LatinaToday è in caricamento