rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Gaeta

Tagli ai tribunali, sede distaccata di Gaeta accorpata a Cassino

Mentre saranno sempre 220 i distaccamenti soppressi sono 6 i tribunali "salvati" dal Consiglio dei Ministri. Tra di loro quello nella provincia ciociara a cui sarà accorpata la sede locale pontina

La sede distaccata di Gaeta accorpata al tribunale di Cassino. Questo è quanto emerge dalle decisioni del Consiglio dei Ministri che ha dato il via libera al provvedimento sulla revisione geografica giudiziaria.

Secondo quanto stabilito dal decreto rimangono 220 le sedi distaccate dei tribunali destinate alla soppressione; stesso destino per quanto riguarda i 667 uffici di giudici di pace.

Ma nei tagli decisi dal Governo nell’ambito della Spending Review sono 31 anziché 37 i tribunali che saranno soppressi, risparmiando le sedi che si trovano nelle zone ad alta intensità di criminalità organizzata.

Tra i sei palazzi di giustizia salvati proprio quello di Cassino a cui verrà accorpata la sezione distaccata di Gaeta; tra gli altri quelli di Caltagirone e Sciacca in Sicilia; Castrovillari (cui verrà accorpato il tribunale di Rossano), Lamezia Terme e Paola in Calabria.

Il Consiglio dei Ministri ha così accolto le richieste avanzate dal Csm e dalle commissioni giustizia di Camera e Senato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli ai tribunali, sede distaccata di Gaeta accorpata a Cassino

LatinaToday è in caricamento