Cronaca

Taglio dell’erba, Protezione civile a lavoro nei parchi della città

Dopo l'"intervento di urgenza" del Comune che ha stabilito un programma messo in atto dai volontari della Protezione Civile, corsa in aiuto dell'amministrazione, si lavora per tagliare l'erba nelle aree verdi di Latina

Partiti nella mattinata di ieri si va avanti con i lavori per il taglio dell’erba nelle diverse aree verdi della città divenute nel giro degli ultimi mesi delle vere e proprie “giungle”. Il Comune di Latina ha messo in atto un vero e proprio intervento di emergenza stilando un programma di lavoro messo in atto dai gruppi dei volontari della Protezione Civile.

Nella giornata di ieri si è iniziato a tagliare l’erba nelle aree verdi di Borgo San Michele, Borgo Faiti, Sabotino Foceverde, pista ciclabile Q4/Q5 e Parco Comunale.

Questa  mattina gli interventi saranno effettuati in via Varsavia e giardino di via Pisacane dal gruppo “VVA”; nella pineta di Via Gran Bretagna dal gruppo “Tamagnini” e nel parco del Pantanaccio dalla protezione civile “Passo Genovese”.

Si riparte poi lunedì con i lavorio in piazzale Trieste dal gruppo “VVA”; alla stazione Autolinee dal gruppo “Tamagnini”; in piazza Berlinguer  dal gruppo “Noi Ci Siamo”; a borgo Grappa - centro e campo sportivo - dal gruppo “San Marco”; e in via Cerveteri dal gruppo “Latina 8”.

“Il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi - si legge in una nota dell’amministrazione - ringrazia per l’impegno, il vicesindaco  Enrico Tiero, l’assessore Alberto Pansera, la dirigente all’Ambiente Grazia De Simone e soprattutto tutti i volontari impegnati in questi interventi per aiutare il Comune ad affrontare il problema sorto a seguito delle inattese complicazioni legate alla procedura per la pubblica gara d’appalto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio dell’erba, Protezione civile a lavoro nei parchi della città

LatinaToday è in caricamento