Cronaca Aprilia

Tenta il furto in gioielleria, fermato dalla commessa che lo afferra per il collo

Il giovane di 24 anni era entrato in azione insieme a due complici che avevano il compito di distrarre la commessa mentre lui rubava i soldi dalla cassa. Arrestato. Il colpo tentato nella gioielleria nel centro commerciale Aprilia2

Avevano messo a punto il piano per il furto da portare a segno nella gioielleria, ma grazie all’intervento coraggioso della commessa tutto è saltato. Un ragazzo di 24 anni di origini cilene e in Italia senza fissa dimora è stato arrestato nella serata di martedì ad Aprilia con l’accusa di tentato furto con destrezza aggravato in concorso, mentre ora è caccia alle sue complici.

Tutto è accaduto intorno alle 19 all’interno della gioielleria “Orocash” che si trova all’interno del centro commerciale Aprilia2.

Secondo il piano ben studiato dai tre, dopo essere entrati nel negozio le due complici del 24enne dovevano distrarre la dipendente facendosi mostrare alcune collane mentre il ragazzo entrava in azione.

Ma proprio mentre il giovane ha aperto la cassa e si è impossessato dei soldi è stato notato dalla commessa la quale lo ha afferrato per il collo evitando che potesse fuggire. Sul posto immediato l’intervento dei carabinieri, allertati dalla centrale operativa, che hanno fermato e arrestato il 24enne.

Dopo le formalità di rito è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. Recuperato anche il bottino rubato, circa 4500 euro. Ora sono in corso le indagini per risalire alle due complici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto in gioielleria, fermato dalla commessa che lo afferra per il collo

LatinaToday è in caricamento