Cronaca

Tenta di suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia, salvata dai carabinieri

Il gesto estremo di una donna bloccato grazie all'intervento dei militari di Fondi. Alcuni passanti avevano segnalato quanto stava per accadere

Avevano intuito il proposito suicida di una donna che stava per lanciarsi da un muretto al cavalcavia della stazione ferroviaria. Alcuni passanti nella serata di venerdì hanno composto il 112 spiegando di aver visto una donna in strani atteggiamento, temendo per un gesto estremo

Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri della stazione di Fondi che in effetti sul cavalcavia hanno trovato una donna in evidente stato di agitazione, in procinto di lanciarsi dal muretto.

I militari, con prontezza e determinazione, sono riusciti a parlare con lei, facendola desistere dal commettere l’insano gesto.

Hanno dialogato con lei, convincendola, e hanno allertato i sanitari del 118 che sono subito intervenuti sul posto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia, salvata dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento