rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Tenta la rapina armato di coltello: intervengono i carabinieri, 33enne arrestato

Il giovane voleva derubare la vittima del borsello; tempestivo l’arrivo dei militari che hanno arrestato il rapinatore e sequestrato l’arma

Un giovane di 33 anni di Minturno è stato arrestato dai carabinieri per una tentata rapina. L’attività si inserisce nell’ambito dei servizi effettuati dalla Compagnia di Formia  finalizzati alla prevenzione dei reati in genere, con particolare riferimento a quelli contro il patrimonio. 

Nello specifico, gli uomini della Sezione Radiomobile hanno raccolto e sottoposto al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Cassino una serie di elementi a carico del giovane ritenuto responsabile della tentata rapina, effettuata con un coltello a serramanico, ai danni di una persona cui voleva sottrarre il borsello. 

Il tempestivo intervento dei carabinieri ha permesso di far saltare i piani del 33enne che è stato arrestato. Il coltello a serramanico è stato sottoposto a sequestro e il giovane associato presso la casa circondariale di Cassino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la rapina armato di coltello: intervengono i carabinieri, 33enne arrestato

LatinaToday è in caricamento