Blitz prima della rapina in banca, oggi gli interrogatori dei tre arrestati

Saranno ascoltati oggi nel carcere di Velletri i tre uomini finiti in manette due giorni fa nel corso di un’operazione congiunta tra polizia e carabinieri proprio prima che potessero mettere a segno il colpo in una banca a Marino

Sono previsti per oggi gli interrogatori dei tre uomini arrestati lunedì 4 dicembre a Marino nel corso di un blitz di polizia e carabinieri scattato prima che potessero compiere una rapina ai danni della Banca Popolare di Milano. 

Marco Ranieri, Cristian Caloroso e Vito Franceschetti, indagati per il reato di tentata rapina aggravata in flagranza, saranno ascoltati questa mattina nel carcere di Velletri dove sono detenuti. 

L’operazione congiunta tra Squadra mobile di Latina e Nucleo investigativo dei carabinieri di Latina è scattata due giorni fa con i tre che, pedinati, sono stati fermati poco prima che potessero mettere a segno il colpo all’interno dell’istituto di credito di Marino. Nelle due auto sono stati trovati cappelli di lana, taglierini, guanti in lattice e la riproduzione di una bomba a mano

A loro polizia e carabinieri sono arrivati nell’ambito di mirati approfondimenti da parte delle forze dell’ordine nei confronti di soggetti sospetti e gruppi criminali dediti a reati contro il patrimonio avviati in seguito ad una recrudescenza del fenomeno delle rapine, che si sono verificate soprattutto negli ultimi mesi.  

Dopo gli arresti di lunedì, proseguono intanto le indagini di polizia e carabinieri per ricostruire il quadro degli ultimi colpi messi a segno a Latina e per chiarire se la banda finita in manette possa essere coinvolta anche in altre rapine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento