Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Via dell'Agora

Tentata rapina al bar Cifra: reagisce il dipendente, ladro messo in fuga

Con il volto travisato e armato di coltello il malvivente è entrato nel locale di via dell'Agora intimando ai due lavoratori di dargli l'incasso. Ma è stato costretto ad andare via a mani vuote

È andato in fumo l’ennesimo colpo tentato nel capoluogo. Vittima dei ladri questa volta il bar Cifra di via dell’Agora a Latina dove i malviventi hanno fatto visita nella prima serata di ieri, proprio intorno all’orario di chiusura.

Erano circa le 21.30, all’interno del locale c’erano solo due dipendenti intenti a compiere gli ultimi lavori di pulizia prima di abbassare le serrande.

All’improvviso uno dei ladri con il volto travisato e armato di coltello ha fatto ingresso nel bar e ha minacciato una delle lavoratrici che in quel momento si trovavano dietro il bancone, intimandogli di consegnargli tutto l’incasso della giornata. Ma il registratore di cassa era vuoto, proprio prima di andare via i proprietari avevano portato via tutto il denaro.

Attimi di paura si sono vissuti così all’interno del locale quando uno dei dipendenti ha iniziato ad urlare, forse anche per attirare l’attenzione di qualche passante, e si è scagliato contro il malvivente che a quel punto non ha potuto far altro che desistere e scappare via.

Ad aspettarlo fuori c’era un complice con il quale il ladro è fuggito via a bordo di una Fiat Uno.

Ancora a lavoro i carabinieri che indagano sulla rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina al bar Cifra: reagisce il dipendente, ladro messo in fuga

LatinaToday è in caricamento