Tentata rapina in centro, la vittima reagisce e mette in fuga il bandito

L'episodio è avvenuto ieri sera, martedì 5 dicembre, in via Duca del Mare. Un consulente finanziario è stato avvicinato da un uomo armato e con il volto coperto. Indaga la polizia

Tentata rapina ieri sera in pieno centro a Latina. E' accaduto in via Duca del Mare. Un consulente finanziario di una banca, appena uscito dal lavoro, mentre stava risalendo a bordo della sua auto, parcheggiata tra via Duca del Mare via Cattaneo, è stato avvicinato da un uomo a volto coperto e con una pistola in pugno.

Il rapinatore gli ha puntato contro l'arma, ma la vittima ha reagito e proprio quella reazione ha messo in fuga il bandito, che è fuggito a mani vuote. Un analogo colpo era stato invece consumato ai danni di un imprenditore alcuni giorni fa. Anche in questo caso la vittima, appena risalita in auto, era stata avvicinata e minacciata e poi rapinata del Rolex.

Sull'episodio di ieri, e su quello precedente, indaga la polizia che sta cercando di ricostruire l'identikit del rapinatore attraverso le testimonianze delle due vittime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento