Tenta la truffa all’ufficio postale, scoperto e denunciato dai carabinieri a Scauri

Incastrato dai carabinieri l'uomo originario di Napoli: con documenti contraffatti ha tentato di riscuotere un assegno. I fatti nell'agosto scorso nella frazione di Minturno

Ha tentato la truffa alle Poste l’uomo incastrato e denunciato dai carabinieri a Scauri

I fatti risalgono all’agosto scorso e i militari sono arrivati all’uomo originario di Napoli a conclusione di una mirata attività investigativa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’uomo dopo essersi recato presso lo sportello postale nel tentativo di riscuotere un assegno di mille euro, rilasciato dall’Agenzia delle Entrate quale rimborso Irpef intestato ad un’altra persona, aveva mostrato documenti di riconoscimento contraffatti intestati a quest’ultima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento