Cronaca Formia / Via Mamurrano

Formia, adesca minorenni al centro commerciale: denunciato

I carabinieri bloccano un operaio di 40 anni di Caserta: aveva pedinato e avvicinato due ragazzi, offrendo loro denaro. Dovrà rispondere di tentata violenza sessuale

Li aveva seguiti all’interno di un centro commerciale e aveva attaccato discorso con loro con una banale scusa. Infine gli aveva offerto denaro. Ma i due studenti, compreso il pericolo, non hanno indugiato: si sono rivolti ai carabinieri e hanno denunciato l’uomo che aveva tentato di adescarli. È scattato così il deferimento a piede libero per F.N., un operaio 40enne di Caserta.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ieri attorno alle 13 ha cominciato a pedinare due minorenni all’interno del centro commerciale Itaca di Formia. Dopo averli seguiti per alcuni minuti ha provato ad offrir loro denaro e a convincerli di appartarsi con lui. Ma la reazione dei ragazzi è stata perentoria: si sono diretti in caserma per denunciare l’accaduto.


Una pattuglia dei carabinieri si è quindi messa sulle tracce dell’uomo. I militari del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Formia lo hanno fermato e immediatamente deferito all’autorità giudiziaria con l’accusa di tentata violenza sessuale. Per lui è scattato anche il foglio di via: per tre anni non potrà più mettere piede a Formia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, adesca minorenni al centro commerciale: denunciato

LatinaToday è in caricamento