Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cisterna di Latina / Corso della Repubblica

Furti con scasso mal riusciti a Latina e Cisterna: ladri a bocca asciutta

Va a vuoto il colpo con l'acetilene tentato ai danni del supermarket Carrefour di Cisterna. E alla Banca Intesa di via Isonzo i malviventi non riescono a violare il bancomat

Sono rimasti a bocca asciutta i maldestri ladri entrati in azione la scorsa notte a Cisterna e Latina. Un po' per la fretta, un po' - forse - per problemi intervenuti durante i tentativi di scasso, ma per fortuna non sono andati a buon fine i colpi che i malviventi avevano progettato presso un supermercato e il bancomat di una filiale bancaria.

Sono dovuti scappare ancor prima di mettere in azione il potente gas acetilene, i ladri che avevano preso di mira la cassa continua del supermercato Carrefour di Corso della Repubblica a Cisterna. E così hanno lasciato sul posto, all’esterno del market, le due bombole di gas – poi sequestrate dagli agenti della polizia - che stavano per essere utilizzate per aprire la cassa. È successo all’alba di oggi. I ladri si sarebbero accorti dell’arrivo di alcuni dipendenti del supermercato e avrebbero deciso di darsi alla fuga. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno eseguito una verifica.

Non è riuscito nemmeno il tentativo di forzare il telaio del bancomat collocato all’esterno della filiale Intesa San Paolo di via Isonzo, a Latina. I malviventi, attorno alle 4 di questa mattina, hanno provato a forzare la lamiera del dispositivo automatico per cercare di portare via la cassetta contenente i contanti. A nulla sono valsi i tentativi e i ladri hanno dovuto desistere: anche in questo caso alcuni testimoni li hanno visto fuggire. Indagano gli agenti della squadra Volante della Questura di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti con scasso mal riusciti a Latina e Cisterna: ladri a bocca asciutta

LatinaToday è in caricamento