rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Cori

Tentano il furto in un’azienda agricola, sorpresi dal proprietario e messi in fuga

E’ accaduto a Cori; i tre ladri in fuga su un'auto intercettati dai carabinieri sull’Appia e arrestati

Hanno tentato il furto in un’azienda agricola ma sono prima stati sorpresi dal proprietario che li ha messi in fuga, poi arrestati dai carabinieri. 

Così sono finiti in tre, tutti della provincia di Roma, sono finiti in manette: T.A., 58enne e C. F. 24enne, entrambi residenti a Velletri e C.M. 47enne residente a Genzano. 

I tre, secondo quanto ricostruito dai militari, dopo aver forzato il cancello erano riusciti ad entrare all’interno di un’azienda agricola. Mentre erano intenti a rubare alcuni attrezzi agricoli sono però stati sorpresi dal proprietario che li ha costretti alla fuga a mani vuote e che ha allertato i carabinieri. 

Le pattuglie intervenute sono riuscite ad intercettare e a bloccare i tre a bordo di una vettura, lungo l’Appia a Cisterna. Sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano il furto in un’azienda agricola, sorpresi dal proprietario e messi in fuga

LatinaToday è in caricamento