Tentato furto a Borgo Podgora: bancomat smurato, ma i ladri fuggono a mani vuote

Provvidenziale l'intervento della polizia che ha fatto saltare il piano della banda costretta ad abbandonare la refurtiva e a scappare. Presa di mira la banca Bper della frazione di Latina; indagini in corso

Tentato furto nella notte alla banca Bper di Borgo Podgora: i malviventi dopo aver smurato il bancomat sono stati costretti alla fuga a mani vuote per il provvidenziale intervento della polizia. 

Secondo una prima ricostruzione, la banda si è servita di una trattore, rubato non molto distante, per sradicare lo sportello Atm della filiale che si trova nella frazione di Latina, e per trascinarlo poi via, tentando di scappare per i campi. 

Un piano, però, saltato per l’arrivo delle pattuglie della polizia allertate dai residenti. Abbandonati mezzo e refurtiva, i malviventi sono stati costretti a fuggire, rimanendo a bocca asciutta. 

Accertamenti sono in corso; sul posto intervenuta anche la scientifica per un sopralluogo alla ricerca di elementi utili per risalire agli autori del tentato colpo.

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • “Latina in Azzurro”: l’Aeronautica Militare è di scena in piazza del Popolo

  • Come pulire i condizionatori: trucchi e consigli

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Omicidio a Cisterna, donna di 35 anni uccisa in casa. Ha confessato il marito

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Omicidio di Elisa Ciotti a Cisterna: arrestato il marito: "L'ho colpita con un martello"

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento