menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano il furto in un bar di via Isonzo: per entrare bucano il muro del vicino veterinario

In azione nella notte due banditi sorpresi dalla polizia mentre foravano la parete dell'ambulatorio per accedere al locale. Arrestato un 31enne, in fuga il complice. A lanciare l'allarme i residenti

Sono stati sorpresi dalla polizia mentre praticavano un buco nel muro di uno ambulatorio veterinario per entrare nell’adiacente bar: è saltato il furto tentato da due banditi nella notte in via Isonzo a Latina. 

A far saltare il loro piano l’arrivo della Squadra Volante della polizia che ha arrestato uno dei due malviventi, mentre il complice è riuscito a fuggire. 

E’ accaduto intorno alle 2. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, per compiere il furto i due puntavano al bar, dove si trovano anche dello slot machine, e per accedervi avevano pensato di forare la parete dell’ambulatorio veterinario che sta accanto e in cui erano riusciti ad entrare. 

I rumori nel cuore della notte hanno però svegliato e insospettito i residenti della zona che hanno allertato il 113; subito sul posto le Volanti che hanno sorpreso i ladri in azione.

Subito i due sono scappati, ma uno è stato bloccato e arrestato dagli agenti per tentato furto; si tratta di un 31enne di origini romene. In fuga invece il complice che è riuscito a dileguarsi tra i palazzi facendo perdere le proprie tracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento