Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Prampolini / Via Calatafimi

Sventato un furto in via Calatafimi, 34enne arrestato dalla polizia

Le manette sono scattate ai polsi di un giovane di origini tunisine bloccato mentre cercava di entrare in un cantiere dalla polizia allertata con una segnalazione al 113

Un furto sventato in pieno giorno e a due passi dal centro e un giovane arrestato: è quanto accaduto nel primo pomeriggio di ieri in via Calatafimi a Latina.

Una chiamata giunta al 113 intorno alle 14.30, infatti, segnalava la presenza di una persona intenta a scavalcare la recinzione di un cantiere in via Calatafimi.

Giunti sul posto gli uomini della Squadra Volante hanno sorpreso il ladro all’interno del container adibito ad ufficio del cantiere, in cui era entrato dopo aver forzato la porta di ingresso grazie ad un martello, bloccandolo prima che riuscisse a darsi alla fuga.

Al termine del sopralluogo è stato accompagnato presso gli uffici della Questura ed identificato; il giovane di origini tunisine, già con precedenti di polizia anche specifici, è stato arrestato per tentato furto aggravato e sarà processato domani con il rito direttissimo. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventato un furto in via Calatafimi, 34enne arrestato dalla polizia

LatinaToday è in caricamento