menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Priverno, tentato furto in banca: preso di mira il Credito Cooperativo

Una serie di circostanze sfavorevoli hanno messo in fuga i ladri che sono stati costretti a scappare senza bottino. L'episodio segue la rapina di qualche giorno fa al Popolare del Lazio

Ancora un altro tentativo di furto a Priverno. La scorsa notte dei malviventi hanno cercato di entrare nella banca di Credito Cooperativo Privernate; ma fortunatamente una serie di coincidenze hanno costretto i ladri a darsi alla fuga senza bottino.

Ignoti hanno agito probabilmente intorno alle 2 di notte e, non appena arrivati davanti all’istituto di credito, hanno messo fuori uso le telecamere del servizio di videosorveglianza girandole. Poi hanno divelto la grata della recinzione e tentato di creare un foro nel muro.

A quel punto, però, loro malgrado, è scattato l’allarme che ha subito messo in allerta i carabinieri del locale comando stazione.

La tempestività degli agenti che hanno immediatamente raggiunto il Credito Cooperativo Privernate in via Madonna delle Grazieha, ha costretto i ladri a darsi alla fuga prima di riuscire ad entrare nella banca.

Il tentativo di furto fa seguito a quello messo a segno, invece, qualche giorno fa presso la Banca Popolare del Lazio di via Regina Camilla.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento