Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Minturno

Tentato furto, danneggiamento ed estorsione: un 25enne finisce ai domiciliari

L'episodio avvenuto a Minturno risale allo scorso agosto. Il giovane era stato già denunciato

E' finito ora agli arresti domiciliari il 25enne di Minturno che lo scorso agosto era stato denunciato per tentato furto, danneggiamento a seguito di incendio ed estorsione.In aggravamento della denuncia in stato di libertà il giovane è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza emessa dal tribunale di Isernia.

Il ragazzo si era scagliato contro la madre e aveva poi tentato di dare fuoco alla casa. Poi aveva rubato una macchina agricola di proprietà di un imprenditore e aveva provocato diversi danni al veicolo e all'azienda. Il 25enne è stato quindi arrestato e dopo le formalità di rito condotto nella propria residenza come disposto dal'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto, danneggiamento ed estorsione: un 25enne finisce ai domiciliari

LatinaToday è in caricamento