Tentano il furto di gasolio nell’azienda per cui lavorano, due autotrasportatori denunciati

Nei guai due uomini di 40 e 45 anni sorpresi nella notte dalla polizia pronti a rubare carburante dai camion da loro stessi condotti. Sono stati deferiti per tentato furto aggravato e truffa. I fatti a Cisterna

Secondo gli agenti erano pronti a rubare carburante dai camion da loro stessi condotti i due autotrasportatori infedeli denunciati a Cisterna. 

I fatti nella notte quando, intorno all’1.30, durante l’attività di contrasto ai reati predatori, gli uomini del locale commissariato hanno notato nella zona industriale una vettura parcheggiata lungo il ciglio della strada con una persona intenta ad armeggiare, con fare sospetto, nel portabagagli e che non si era accorta della presenza della polizia. 

Gli agenti hanno così preferito ritardare il proprio intervento per meglio comprendere cosa stesse accadendo. L’uomo è stato seguito per un breve tratto fin quando è giunto nei pressi dell’ingresso della sede di un’azienda di autotrasporti. 

Controllato, l’uomo di origini romene di 45 anni è stato identificato; nell’auto nascondeva cinque taniche di carburante da 25 litri ognuna, attrezzi vari da lavoro ed un tubo di plastica. Lo straniero, dipendente della stessa azienda, e assente da tempo dal lavoro per malattia, per la polizia “era in procinto di trafugare gasolio da un mezzo di trasporto, insieme con un suo connazionale e collega complice di 40 anni, che era già all’interno dello stabilimento in quanto appena rientrato da un viaggio”. 

I due avrebbero poi simulato un consumo di carburante superiore a quello effettivo, truffando in questo modo i titolari dell’azienda di trasporto, che da tempo avevano il sospetto che i consumi di carburante, dichiarati dai due trasportatori alla fine delle loro trasferte, fossero eccessivi, pur non avendo mai formalizzato alcuna denuncia nei loro confronti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento