menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano di rubare un motorino, arrestato un 24enne e denunciati i due complici in fuga

E' accaduto nella notte a Gaeta. Il 24enne bloccato da un ispettore della polizia penitenziaria e poi arrestato dai carabinieri. Identificati e denunciati i due giovanissimi che erano con lui, un 18enne e un 16enne

Un 24enne è stato arrestato e due giovanissimi di 18 e 16 anni sono stati denunciati per il tentato furto di un motorino nella notte appena trascorsa a Gaeta

I fatti si sono verificati lungo via Vittorio Veneto quando i tre sono stati sorpresi mentre ceravano di rubare un ciclomotore di marca Kimko, di proprietà di un 38enne, da un ispettore della polizia penitenziaria che è riuscito a bloccare, nonostante la violenta resistenza, il 24enne, originario di Caserta ma domiciliato a Gaeta. 

Nelle fasi concitate gli altri due giovani che erano con lui, un 16enne di Gaeta e un 18enne di origini romene ma residente sempre nella città del Golfo, sono invece riusciti a fuggire

I carabinieri subito intervenuti hanno così arrestato il 24enne poi trasferito presso la casa circondariale di Cassino, ed in seguito ad immediate indagini ad identificare i due complici in fuga che sono stati denunciati in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento