Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza Bruno Buozzi

Sorpreso a scassinare un parchimetro in centro, arrestato

Blitz della polizia nei pressi in piazza Bruno Buozzi, vicino al tribunale, dopo la segnalazione di alcuni cittadini. Bloccato il 50enne è stato perquisito e trovato in possesso di 17 euro in monetine

E’ stato sorpreso dalla polizia mentre tentava di scassinare uno dei parchimetri nei pressi del tribunale: arrestato nella notte un uomo di 50 anni di nazionalità romena residente a Latina.

La segnalazione anonima al 113 è arrivata intorno all’1.30 per la presenza di un uomo notato mentre forzava la colonnina delle monete in piazza Bruno Buozzi.

Giunta sul posto la Volante, senza farsi vedere, ha notato il malfattore mentre armeggiava con un cacciavite accovacciato davanti al parchimetro.

Vistosi scoperto l’uomo, dopo aver gettato il cacciavite, ha tentato la fuga, venendo poi bloccato dagli agenti che durante la perquisizione hanno rinvenuto 17 euro in monete, poi sequestrate.

Arrestato l’accusa per lui è di tentato furto aggravato. A carico del 50enne anche un precedente per furto aggravato in concorso e uno per violenza a Pubblico Ufficiale, reati per i quali è sottoposto all’obbligo di presentazione giornaliera alla Polizia Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a scassinare un parchimetro in centro, arrestato

LatinaToday è in caricamento