Salta il furto ad Ardea: ladri fanno esplodere il postamat ma restano a mani vuote

La deflagrazione ha danneggiato solo parte esterna dello sportello; i malviventi costretti a fuggire senza bottino. Indagano i carabinieri

Tentato furto nella notte alle poste di piazza del Popolo ad Ardea. Un colpo andato in fumo che ha costretto i malviventi alla fuga a mani vuote. L’allarme è scattato intorno alle 3.3,0 e sul posto si sono recati i carabinieri per i primi rilievi. 

Secondo le prime informazioni, i banditi hanno fatto esplodere il postamat, ma qualcosa nei loro piani è andato storto. Forse a causa del poco esplosivo, la deflagrazione ha danneggiato solo la parte esterna dello sportello, mantenendo intatta quella interna e la stessa cassaforte a cui puntavano i ladri che a quel punto hanno dovuto desistere e scappare. 

Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Anzio guidati dal comandante Lorenzo Buschittari. Elementi importanti per risalire ai responsabili del tentato furto potranno arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’ufficio postale a due passi dal centro di Ardea. Alcuni testimoni tra i residenti della zona hanno riferito di un’auto scura vista allontanarsi dopo la deflagrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento