rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Salta il furto ad Ardea: ladri fanno esplodere il postamat ma restano a mani vuote

La deflagrazione ha danneggiato solo parte esterna dello sportello; i malviventi costretti a fuggire senza bottino. Indagano i carabinieri

Tentato furto nella notte alle poste di piazza del Popolo ad Ardea. Un colpo andato in fumo che ha costretto i malviventi alla fuga a mani vuote. L’allarme è scattato intorno alle 3.3,0 e sul posto si sono recati i carabinieri per i primi rilievi. 

Secondo le prime informazioni, i banditi hanno fatto esplodere il postamat, ma qualcosa nei loro piani è andato storto. Forse a causa del poco esplosivo, la deflagrazione ha danneggiato solo la parte esterna dello sportello, mantenendo intatta quella interna e la stessa cassaforte a cui puntavano i ladri che a quel punto hanno dovuto desistere e scappare. 

Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Anzio guidati dal comandante Lorenzo Buschittari. Elementi importanti per risalire ai responsabili del tentato furto potranno arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’ufficio postale a due passi dal centro di Ardea. Alcuni testimoni tra i residenti della zona hanno riferito di un’auto scura vista allontanarsi dopo la deflagrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta il furto ad Ardea: ladri fanno esplodere il postamat ma restano a mani vuote

LatinaToday è in caricamento