Sventato furto alle Poste di Priverno, tre banditi in fuga all’arrivo dei carabinieri

E’ accaduto nella notte; i tre stavano tentando di introdursi nell’ufficio postale ma sono stati costretti a desistere

Furto sventato alle Poste di Priverno: è accaduto nella notte nel piccolo centro lepino, dove il tempestivo intervento dei carabinieri ha messo in fuga i malviventi. 

L’allarme è scattato intorno alle 3.45. Ad agire, secondo le prime informazioni, tre banditi con con il volto travisato; dopo aver forzato le grate della recinzione hanno cercato di introdursi all’interno dell’ufficio postale. 

L’arrivo dei carabinieri, allertati dal personale dell’istituto di vigilanza incaricato della videosorveglianza da remoto della filiale, ha costretto i tre a desistere. 

Abbandonato l’ufficio postale i malviventi sono stati costretti a scappare a mani vuote. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento